Territorio Havaianas
Condividi:

55 ANNI PORTANDO SORRISI IN TUTTO IL MONDO

Dal 1962 noi di Havaianas cerchiamo di portare l’allegria, il divertimento, la positività e lo stile disinvolto del Brasile in tutto il mondo. Quest’anno, con molto più entusiasmo, compiamo 55 anni. Siamo nel pieno dell’età dell’oro!

Vi abbiamo mai detto che le Havaianas si ispirano ai sandali Zori? Si tratta delle calzature tradizionali giapponesi con la suola in fibra di riso, che nel 1962 Havanaias reinterpretò creando le infradito con la suola in gomma vulcanizzata (e la riproduzione della grana di riso in loro onore) e che 2 anni dopo tutti i brasiliani portavano ai piedi. A quel tempo, i venditori ambulanti percorrevano tutto il Paese su un camioncino per vendere questi sandali. Immaginatevi su un furgoncino mentre viaggiate per il Paese indossando un paio di Havaianas. Cosa vi viene in mente? Non vi sentite dei visionari? Come degli hippy in anticipo sui tempi o dei surfisti sognatori!
TERRITORIO HAVAIANAS - 55th ANNIVERSARY
Per festeggiare il nostro anniversario, abbiamo deciso di rivelarvi qualche segreto. Sapevate che…
  • Negli anni ’60, le Hawaii erano molto di moda ed erano la destinazione più hot in assoluto. Così cool che ci diedero l’idea per il nome del marchio. Havaianas infatti è il termine portoghese per gli abitanti del famoso arcipelago, gli hawaiani.

  • Nel 1962 nacquero le famose Havaianas, le infradito con la suola in gomma e una sola fascetta. Oggi questo modello è molto comune, ma in quel periodo furono una vera e propria rivoluzione per il mondo delle calzature.
TERRITORIO HAVAIANAS - 55th ANNIVERSARY
TERRITORIO HAVAIANAS - 55th ANNIVERSARY
  • Oggi Havaianas si distingue per i colori, le stampe, i disegni accattivanti… e se vi dicessimo che tutto partì da un errore di fabbrica? All’inizio esisteva un unico modello di 2 colori, bianco e azzurro, che per errore fu tinto di verde e bianco e, anziché essere stato scartato, fu venduto, riscuotendo molto successo. Negli anni successivi, uscirono nuovi modelli e colori fino ad arrivare alla grande varietà disponibile oggi. Riuscite a immaginarvi Havaianas senza esplosione di colori?

  • Negli anni ‘80, in Brasile erano già così popolari che il governo decise di inserirli nella lista dei beni di prima necessità, insieme al riso o ai fagioli per controllarne l’inflazione. Sono così integrati nella società brasiliana che quasi tutti i turisti che vanno in Brasile tornano a casa con un paio di Havaianas in valigia come simbolo del Paese.
  • TERRITORIO HAVAIANAS - 55th ANNIVERSARY
    TERRITORIO HAVAIANAS - 55th ANNIVERSARY
  • La bandiera riportata sul modello Brasil, nonostante ora sia simbolo del nostro marchio, fu aggiunta soltanto ai mondiali del Brasile del 1998. Il modello venne creato in occasione del campionato e, anche se poi il Brasile non vinse, noi riuscimmo a creare un modello emblematico.

  • In alcune scuole brasiliane, gli alunni che volevano andare a lezione indossando le Havaianas organizzarono una protesta; da quel momento, in Brasile, il “Casual Friday” lasciò il posto al “Giorno delle Havaianas”.

  • Nel 2006, siamo entrati nel Guinness dei primati per essere riusciti a formare la catena più lunga con i nostri materassini a forma di infradito Havaianas su una spiaggia dell’Australia.

  • As legitimas. Havaianas desde 1962

    TERRITORIO HAVAIANAS - 55th ANNIVERSARY
    TERRITORIO HAVAIANAS - 55th ANNIVERSARY

    Post correlati