Territorio Havaianas
Condividi:

GUIDA HAVAIANAS PER ESSERE (UN PO’) PIÙ FELICI.

Adesso che l’estate è finita e bisogna tornare alla routine e agli impegni di tutti i giorni, è probabile che ci sentiremo un po’ arrabbiati con il mondo e vedremo tutto grigio. È normale e comprensibile. Tuttavia, noi apparteniamo alla scuola di pensiero del Premio Nobel per la letteratura Rabindranath Tagore, che ha osservato: “Se piangi per aver perso il sole, le lacrime non ti faranno vedere le stelle”. Esatto, questo è l’atteggiamento giusto. L’estate è finita, e quindi? Ci aspetta un magnifico autunno pieno di sfide. Siccome sappiamo che può essere un po’ complicato essere ottimisti, ecco alcuni suggerimenti per affrontare i prossimi mesi con positività.
Territorio Havaianas_HAVAIANAS GUIDE TO BEING (A BIT) HAPPIER
1. Mangia più sano.
Non è necessario diventare ovolattovegetariano, semplicemente prova a fare un po’ più di attenzione a ciò che mangi. Anche Ippocrate lo diceva: “Fa' che il cibo sia la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo”.
2. Fai esercizio.
Scegli quello che si adatta di più alla tua quotidianità, al tuo fisico e ai tuoi gusti: running da solo, tennis a coppie, calcio di squadra, spinning acquatico di gruppo… insomma, ciò che è sano e divertente per te!
3. Scrivi qualcosa.
Chi dice che a nessuno interessa ciò che pensi o ciò che ti succede? Prova a scrivere un blog, o semplicemente una lettera a un amico. Quando è stata l’ultima volta che hai ricevuto una lettera e non era il tuo compleanno? Metti nero su bianco e farai felice qualcuno!
4. Comincia qualcosa di nuovo e che ti piaccia.
Andare a cavallo, cucinare cupcake, diventare un barman esperto o attivista per una ONG… Forse c’è qualcosa che hai sempre voluto fare e non hai mai fatto, questo è il momento! Potrebbe essere l’inizio di una grande avventura o una bella storia da raccontare agli amici e alla famiglia, l’inizio di un blog...
Territorio Havaianas_HAVAIANAS GUIDE TO BEING (A BIT) HAPPIER
5. Dedica più tempo agli amici e alla famiglia.
Tutti noi abbiamo molti impegni e poco tempo, ma bisogna pensare anche agli amici.
6. Leggi
Un romanzo di suspense, un racconto horror, la biografia del tuo cantante preferito, un post, i fondi del caffè… Non è importante cosa o quando, l’importante è leggere. L’aveva già detto Mario Vargas Llosa: "Imparare a leggere è la cosa più importante che mi sia mai successa. Quasi 70 anni dopo ricordo perfettamente la magia di tradurre le parole in immagini".
7. Prova a sorridere di più.
A volte costa fatica, ma c’è un trucco che riesce a ingannare il cervello: guarda un video su Youtube di persone che ridono e finirai per ridere anche tu perché le risate sono contagiose. Inoltre, attraggono e le coppie che ridono insieme sono quelle che rimangono unite per più tempo.
8. Cambia il mondo (o almeno pensa al tuo contributo).
Non si tratta di scoprire un vaccino miracoloso o un alimento che non si esaurisce mai (magari!). Significa anche cambiare il mondo con piccoli gesti. Ricorda il film ‘Un sogno per domani’. Un piccolo passo per una persona…può significare un cambiamento epocale per qualcun altro!
9. Prima di tutto, calma.
Se ti accorgi che a volte è troppo, prova a rilassarti e a fermarti un momento. Impara qualche tecnica di rilassamento o respirazione che ti aiuti a controllare le situazioni in caso di stress. Ogni tanto guarda fuori dalla finestra, osserva il cielo e sorridi.
10. Il metodo brasiliano
Se nessuno dei suggerimenti precedenti funziona, pensa al metodo brasiliano: goditi le piccole cose che la vita ti offre e gli amici che ti circondano. È qui che si trova la vera felicità.
Territorio Havaianas_HAVAIANAS GUIDE TO BEING (A BIT) HAPPIER