Territorio Havaianas
Condividi:

LE PIÙ BELLE SPIAGGE BRASILIANE: PERCHÉ SONO COSÌ SPECIALI?

Sabbia scintillante, acqua trasparente, bellezza naturale mozzafiato, sole tutto l’anno e un’atmosfera unica che è pura magia.

Brasile e spiaggia vanno di pari passo, così come Havaianas, caipirinha e abbronzatura. Con migliaia di spiagge pulite e incontaminate che compongono circa 8 mila km di meravigliosa costa tropicale, il Brasile è come il sacro Graal per chi adora il sole.

È possibile classificare le migliori spiagge brasiliane? Certo che sì. Basta chiedere a qualsiasi persona del posto per avere una lista infinita di spiagge preferite, dai lidi più affollati di Copacabana alle dune di sabbia solitarie della zona a nordest. Ma se cerchi delle lingue di paradiso non troppo frequentate e non ti importa se il viaggio per arrivarci è meno divertente, ecco 5 spiagge segrete che piaceranno sicuramente anche ai fan della spiaggia più ostinati.
Territorio Havaianas_Le più belle spiagge brasiliane
Praia de Jericoacoara - Ceará
Immagina piccole lagune e acque trasparenti poco profonde costellate di jangadas (tradizionali barche in legno utilizzate dai pescatori), circondate da 30 m di dune di sabbia che cambiano colore nell’arco della giornata. Affettuosamente chiamata Jeri, questo frammento di paradiso è situato nella costa settentrionale di Ceará e comprende diversi luoghi esotici, come l’arco di pietra Pedra Furada e un remoto villaggio di pescatori. Una volta che si arriva e ci si stende su una delle amache letteralmente legate a dei bastoni nell’acqua, sarà difficile andarsene. Accessibile solo percorrendo 15 km di strada sterrata, le acque calme e i forti venti rendono questo luogo un’oasi di pace per i kitesurfer, i windsurfer e i sandboarder.
Praia do Farol, Arraial do Cabo - Río de Janeiro
Posizionata in una riserva ecologica a qualche ora di distanza a nord di Río de Janeiro, Praia do Farol è la spiaggia dei tuoi sogni. Per le incredibili acque trasparenti e la qualità della sabbia bianca superfine, l’INPE (Istituto nazionale di ricerche spaziali) la considera la spiaggia più bella del Brasile. Circondata da piccole dune e lunga soltanto 1 km, la spiaggia forma un acquario naturale perfetto per le immersioni. A completare il quadro un fico centenario che rende il tutto ancora più affascinante. Ma non ti aspettare di trascorrere tutta la giornata lì. Controllata dalla marina militare e accessibile soltanto con barche autorizzate, non si può soggiornare sulla spiaggia per più di un’ora. Ti garantiamo però che quell’ora sarà indimenticabile.
Lopes Mendes, Ilha Grande – Río de Janeiro
La costa meridionale di Río de Janeiro riserva grandi sorprese, una delle quali è Ilha Grande, conosciuta come il gioiello della Costa Esmeralda. Un viaggio in traghetto, 40 minuti di tragitto su una rapida barca taxi e una camminata abbastanza ripida di 20 minuti attraverso la foresta conducono a Lopes Mendes. 2,4 km di sabbia bianchissima e finissima si estendono lungo un oceano poco profondo e cristallino dal colore blu-verde: è senza dubbio la più bella delle 113 meravigliose spiagge dell’isola. Abitata in passato dai Caiçara, oggi la spiaggia bordata di palme e mandorli è praticamente deserta, il che la rende ancor più degna di essere visitata.
Praia de Castelhanos, Ilhabela – San Paolo
A 4 ore di automobile dalla megalopoli di San Paolo, seguite da un viaggio in barca e da 20 km di jeep attraverso la foresta pluviale, si trova Praia de Castelhanos, uno dei migliori luoghi tenuti segreti lungo la costa di San Paolo. È la più lunga delle 43 spiagge di Ilhabela, per molti la più bella. Andare a Castelhanos è come tornare indietro nel tempo. Ideale per fare lunghe passeggiate, la spiaggia è tranquilla e pulita. A sinistra della spiaggia si trova un fiume che forma un lago; qui comincia inoltre la camminata di 30-40 minuti verso le famose cascate Cachoeira do Gato, alte 50 metri. Assicurati di avere con te grandi quantità di repellente contro gli insetti per allontanare i borrachudos (piccoli moscerini). È il piccolo prezzo da pagare per godere di questo paesaggio mozzafiato.
Baia do Sancho – Fernando de Noronha, Pernambuco
Se cerchi un paradiso remoto, l’hai trovato. Premiato da TripAdvisor come uno dei migliori luoghi, non potevamo non includere Baia do Sancho in questa lista! Situata nell’arcipelago Fernando de Noronha a 350 km dalla terraferma, Sancho è sinonimo di pace e tranquillità pura. La spiaggia è una lingua perfetta di sabbia a forma di mezzaluna, protetta da una fitta vegetazione tropicale. Per raggiungere l’oceano, bisogna percorrere un sentiero e scendere una scala di 50 m lungo un’apertura in una parete rocciosa. L’acqua è così pulita da pensare di riuscire a toccare il fondo. Ma la trasparenza inganna, visto che, in realtà, l’acqua è profonda in media 6 m. Data l’abbondanza di pesce, tartarughe, delfini e qualche squalo ben nutrito, ti aspettano le migliori immersioni e le più belle nuotate di sempre.
Priscilla Goslin