Territorio Havaianas
Condividi:

HAVAIANAS NEL “PADDOCK”

Tutto è cominciato come uno scherzo su Internet, dove oggi accade di tutto. A qualcuno l’Halo delle automobili di Formula 1 ricordava molto le fascette delle infradito. Per chi non è del settore, l’Halo è quella parte nella struttura di un’automobile da corsa situata all’altezza del pilota che serve da protezione. Il nuovo sistema di sicurezza è stato introdotto quest’anno nella F1: è la sezione più dura delle monoposto, una struttura a forma di T che funge da barra di sicurezza, essendo in grado di resistere all’urto di una ruota di 20 chili a una velocità di 225 km/h! Grazie all’Halo, il pilota può sentirsi più sicuro.

Vista dall’alto, questa T è identica alla parte delle infradito in cui inseriamo le dita. Subito, molte persone sui social media hanno cominciato a discutere di questa curiosa somiglianza, facendo sì che il vibrante universo della Formula 1 incontrasse il colorato linguaggio delle flip-flop più famose al mondo, e che questo fosse “l'inizio di una bella amicizia”, come direbbe Bogart in Casablanca!
Territorio Havaianas Blog - Havaianas in the ‘Paddock’
Territorio Havaianas Blog - Havaianas in the ‘Paddock’
Come è noto ormai a molti, Havaianas è un marchio in continua evoluzione, sempre pronto a innovare e ad affrontare nuove sfide, siano esse artistiche, musicali, ambientali, di stile o da festival. E anche se finora lo sport con cui ha collaborato maggiormente è stato il Surf (per ragioni ovvie), questa nuova iniziativa ha spinto il brand brasiliano ad ampliare i propri orizzonti e a guardare, per la primissima volta, all’appassionante mondo dei motori. Se l’intenzione di Havaianas era quella di “fare rumore”, c’è riuscita in pieno! La collaborazione con il team Sahara Force India Formula 1 ha dato vita ad un forte e vivace legame che sta riempiendo i paddock dello spirito allegro e divertente del marchio.
Territorio Havaianas Blog - Havaianas in the ‘Paddock’
Materassini nei box? Meccanici che giocano con i palloni gonfiabili? Certo che sì! Tutto è possibile ora che l’allegria e la spensieratezza di Havaianas hanno raggiunto l’universo delle gare automobilistiche per portare un pizzico di colore in un mondo forse troppo formale.

Non dovrai stupirti se sulle auto di Sahara Force India vedrai il logo di Havaianas, che, come è ovvio che sia, sarà integrato nell’Halo della monoposto. Non ti sorprenderà nemmeno vedere i suoi piloti ufficiali, il messicano Sergio Pérez e il francese Esteban Ocon, sfoggiare un paio di comode Havaianas nell’area di ristoro prima di salire a bordo dei propri bolidi. Viva la Formula 1!

Post correlati