<

 

TERMINI GENERALI E CONDIZIONI DI VENDITA 

 

 

TERMINI D’USO  

 

 

1.-Definizioni

Nelle presenti Condizioni Generali di Vendita i seguenti termini avranno il significato ad essi di seguito attribuito:

“Affiliati” in riferimento ad una parte, qualsiasi persona che, direttamente o indirettamente, eserciti il controllo su, sia controllata da o sottoposta a comune controllo.

“CGV” abituali patti e condizioni di vendita esposti nel presente documento unitamente a qualunque particolare patto concordato per iscritto tra il Venditore e l’Acquirente.  

“Prodotti” qualunque prodotto che il Venditore fornisce all’Acquirente.

“Acquirente” la persona, ditta o società che effettua l’ordine dei Prodotti, così come regolato dalle presenti CGV, e la cui fattura è emessa dal Venditore conformemente all’ordine medesimo.

“Venditore” Alpargatas Europe, S.L.U, sede legale presso Avenida Arroyo del Santo 4bis, 28042 Madrid – P.IVA: FR 8053459343 o qualsiasi suo affiliato.

2.- Ambito di applicazione

2.1.- Le presenti CGV regolano i rapporti commerciali e legali tra il Venditore e l’Acquirente e si applicano a tutte le forniture di Prodotti eseguite dal Venditore in favore dell’Acquirente.

2.2.- Nessuna eventuale variazione delle presenti CGV è vincolante se non sia stata preventivamente concordata per iscritto e sottoscritta dal Venditore e dall'Acquirente.

3.- Ordini

 3.1.- Nessun processo d’ordine verrà avviato dal Venditore senza che il Venditore abbia consegnato conferma scritta dell'ordine all'Acquirente. Il Venditore potrà a Suo insindacabile giudizio fissare un quantitativo minimo di ordine per avviare il suddetto processo.

3.2.- Per ciascun ordine ricevuto, il Venditore si riserva la facoltà di verificare la situazione finanziaria dell’Acquirente e di accettare o cancellare l’ordine qualora detta verifica evidenzi una situazione finanziaria che sia insufficiente a offrire una ragionevole garanzia di pagamento.

4.- Modifica/annullamento dell’ordine

Nessun ordine può essere annullato o modificato, in tutto o in parte, dall’Acquirente salvo che l’annullamento o la modifica siano effettuati per iscritto entro il termine massimo di quindici (15) giorni lavorativi decorrenti dalla data di invio della conferma ordine, come da clausola 3.1. Qualora l’ordine venga annullato e/o modificato decorso il predetto termine di quindici (15) giorni, il Venditore può richiedere all’Acquirente a titolo di penale una somma pari al 20% del valore dell’ordine (IVA esclusa).

5.- Distribuzione selettiva

L’Acquirente riconosce espressamente che il Venditore opera in conformità a un sistema di distribuzione selettiva (“SDS”) il che significa che la commercializzazione dei Prodotti è effettuata da distributori autorizzati (grossisti e rivenditori) che rispettano determinati criteri oggettivi di natura qualitativa in linea con l’immagine e la reputazione dei Prodotti. Questi criteri sono previsti nelle Politiche di distribuzione. L’Acquirente dichiara di osservare (e continuerà ad osservare) le condizioni stabilite nella Politica di distribuzione applicabile (in genere, la Politica di distribuzione che si applica all’Acquirente sarebbe quella per i negozi multimarca).   

In virtù dell’applicazione della SDS, l’Acquirente dovrà rispettare le regole di funzionamento della SDS previste negli Standard e Principi SDS e, in particolare, l’Acquirente non venderà o trasferirà alcun Prodotto direttamente o indirettamente, a qualsiasi titolo, a nessun altro distributore (sia esso una persona fisica o giuridica, incluse le società collegate, controllate e/o controllanti dell’Acquirente che operano all’ingrosso e/o al dettaglio) che non sia un altro distributore autorizzato. 

Le Politiche di distribuzione, nonché gli Standard e Principi SDS, sono stati forniti all’Acquirente dal Venditore. Alpargatas si riserva il diritto di verificare in ogni momento che l’Acquirente rispetti la Politica di distribuzione applicabile e gli Standard e Principi SDS. Inoltre, Alpargatas informerà l’Acquirente in caso di modifiche rilevanti alle Politiche di distribuzione e agli Standard e Principi SDS.

Il Venditore avrà il diritto di risolvere immediatamente qualsiasi rapporto commerciale con l’Acquirente e di richiedere il risarcimento dei danni corrispondenti nel caso in cui l’Acquirente non rispetti la sezione 5 quivi riportata.  

6.- Prezzi consigliati al dettaglio.

Il Venditore non interferirà nel fissare i prezzi al dettaglio e/o altre condizioni commerciali applicabili dall'Acquirente. L'Acquirente sarà libero di rivendere i Prodotti come ritiene opportuno. Il Venditore potrà imporre prezzi massimi e/o raccomandare prezzi al dettaglio. Tali raccomandazioni dovranno essere interpretate in ogni momento come semplici raccomandazioni di natura non vincolante che l'Acquirente sarà libero di adottare.  

7.- Prezzi al rivenditore

 I prezzi, al netto di IVA, devono essere indicati all’interno del listino prezzi che viene di volta in volta fornito all’Acquirente da parte del Venditore. Il Venditore si riserva il diritto di modificare, di volta in volta e senza preavviso, i prezzi.

8.-Sconti

Qualsiasi sconto, credito o deduzione rispetto al Prezzo all'Ingrosso dovrà essere confermato per iscritto dal Venditore.

9.-Termini di pagamento

9.1.- Il Venditore è autorizzato ad emettere fattura all’Acquirente per il prezzo dei Prodotti solo al momento della spedizione degli stessi. 

9.2.- In conformità con la legge 15/2010 del 29 dicembre, l’Acquirente ha l’obbligo di corrispondere il prezzo di acquisto entro il termine di trenta (30) giorni dalla data della fattura salvo che non sia diversamente specificato nell’ordine e accettato dal Venditore. Il Venditore ha diritto al pagamento del prezzo anche nel caso in cui la consegna non abbia avuto luogo e la proprietà dei Prodotti non sia stata trasferita in capo all'Acquirente.

Il rispetto dei termini di pagamento è condizione essenziale delle presenti CGV.

9.3.- Tutti i pagamenti eseguiti dall’Acquirente devono essere effettuati per l’intero non essendo consentite eventuali compensazioni, restrizioni o condizioni o eventuali deduzioni neppure per contestazioni. I pagamenti si intenderanno effettuati solo quando l’importo dovuto sarà stato definitivamente accreditato nel conto corrente bancario del Venditore.

10.- Pagamento a rate

 Il pagamento a rate non è ammesso senza il preventivo consenso scritto del Venditore. L’eventuale mancato pagamento da parte dell’Acquirente di una qualsiasi rata alla scadenza concordata, comporterà l’immediata esigibilità dell’intero ammontare del debito.  

11.- Modifica delle modalità di pagamento

 11.1.- Fermo restando quanto precede, il Venditore si riserva il diritto di effettuare le forniture a determinati Acquirenti mediante pagamento alla consegna oppure a seguito del ricevimento del pagamento effettuato tramite bonifico bancario. Si riserva altresì di modificare di volta in volta le condizioni di pagamento di determinati clienti, in considerazione delle loro informazioni finanziarie, nonché di eventuali ritardi di pagamento.

11.2.- Qualora l’Acquirente non accetti la modifica delle modalità di pagamento, il Venditore avrà il diritto di cancellare tutti gli ordini in corso, senza per questo incorrere in alcuna responsabilità.

12.- Mancato pagamento

12.1.- In caso di mancato pagamento dei Prodotti da parte dell’Acquirente nei termini concordati, il Venditore può sospendere in qualsiasi momento ogni ulteriore consegna dei Prodotti.  

12.2.- In caso di mancato pagamento alla scadenza, sulla somma non corrisposta matureranno e saranno dovuti, dalla scadenza sino all’integrale saldo, interessi di mora in misura pari al tasso Euribor a 3 mesi maggiorato di 5 punti percentuali annui.  

12.3.- Il Venditore o i suoi agenti o rappresentanti sono espressamente autorizzati a riprendere possesso, vendere o disfarsi di Prodotti non pagati.

12.4.- Eventuali spese legali, nessuna esclusa, sostenute dal Venditore per il recupero degli propri Prodotti ovvero delle somme non corrisposte saranno poste a carico e addebitate all'Acquirente.

12.5.- Eventuali acconti versati saranno imputati prima di tutto al pagamento dei Prodotti già venduti dall’Acquirente.

12.6.- Qualora l’Acquirente sia dichiarato fallito, il Venditore avrà diritto di sospendere immediatamente la vendita qualora i Prodotti non siamo stati ancora consegnati, senza alcun preavviso formale e fermo restando il diritto del Venditore al risarcimento dei danni.

13.-Consegna

13.1.- Salvo diverso accordo tra le parti, i Prodotti verranno consegnati dal Venditore DDP fino al destino accordato tra il Venditore e l'Acquirente.  

13.2.- Il Venditore si farà carico delle spese relative alla consegna dei Prodotti dalla sede del Venditore. Nel caso in cui il Venditore non dovesse consegnare i Prodotti nel luogo e nei tempi concordati e tale mancanza fosse dovuta alla negligenza o all’errato comportamento dell'Acquirente, le spese di spedizione verranno ripartite tra il Venditore e l'Acquirente in parti uguali.

13.3.- La consegna dei Prodotti è ammessa in qualsiasi momento del giorno. Qualora l’Acquirente ometta di ricevere la consegna, i Prodotti si riterranno comunque consegnati e il Venditore, fatto salvo ogni altro diritto, può a sua scelta: (i) immagazzinare i Prodotti fino alla loro effettiva consegna e addebitare all’Acquirente tutti i relativi oneri e spese. (ii) fare un ulteriore tentativo per effettuare la consegna, ma in caso di ulteriore impossibilità, l’ordine si considererà annullato e si applicherà la condizione di cui alla clausola 4.

13.4.- Il Venditore effettuerà la consegna dei Prodotti indicativamente entro il termine indicato nella conferma d’ordine oppure, qualora nessun termine vi sia stato indicato, entro un congruo termine che non dovrà superare le quattro (4) settimane decorrenti dalla data della conferma d’ordine. In ogni caso il termine di consegna non è termine essenziale ed eventuali ritardi nella consegna non daranno diritto all’Acquirente di annullare l’ordine salvo che l’Acquirente abbia dato al Venditore un preavviso scritto di 30 giorni chiedendo la consegna e che il Venditore non abbia eseguito la consegna entro tale termine.

13.5.- Salvo quanto diversamente concordato, la scelta dell vettore spetta al Venditore.  

14.- Prodotti mancanti

Qualora la spedizione consegnata contenga quantità di prodotti e/o specifiche linee di prodotti difformi rispetto alle quantità di prodotti e/o linee di prodotti indicate nel documento di trasporto, l’Acquirente è tenuto a denunziare la difformità al Venditore per iscritto, entro quattro (4) giorni dal ricevimento dei Prodotti. Il Venditore potrà effettuare un controllo confrontando il peso indicato sul documento di trasporto con il peso di un pacco analogo.

15.- Prodotti Difettosi

15.1.- In caso di riscontro di danni o difettosità ai Prodotti, comprovati dal Venditore e dovuti a difettosità dei materiali o di lavorazione, il Venditore può procedere: (i) effettuando un rimborso tramite nota di credito per un valore pari a quello riportato in fattura; (ii) sostituendo i Prodotti difettosi a titolo gratuito. Tale procedura è soggetta a notifica scritta inviata dall’Acquirente al Venditore entro: (a) quattro (4) giorni lavorativi dalla consegna, in caso di difetto evidente riscontrabile in seguito a controllo superficiale; (b) trenta (30) giorni dalla consegna in caso di difetti che non siano visibilmente riscontrabili (difetti occulti). L'Acquirente si impegna a verificare la conformità dei prodotti al momento dell'arrivo e in ogni caso entro e non oltre i termini sopra specificati. La responsabilità del Venditore è soggetta ad un corretto e ragionevole uso e/o stoccaggio dei prodotti da parte dell'Acquirente.

15.2.- Ad eccezione di quanto previsto dalla clausola 15.1 che precede, il Venditore non é responsabile nei confronti dell’Acquirente per danni diretti o indiretti (ivi comprese perdite economiche e perdite di profitti) comunque causati, derivanti dalla, o connessi alla, fornitura dei Prodotti.

16.-Riserva della proprietà

L’Acquirente acquista la proprietà dei Prodotti con l’integrale pagamento del prezzo concordato.

17.-Magazzinaggio e custodia

Fermo restando quanto precede, l’Acquirente è tenuto ad immagazzinare i Prodotti e a custodirli, nonché a stipulare opportuna polizza assicurativa a copertura dei rischi che potrebbero comportare il danneggiamento dei Prodotti, per il loro valore di sostituzione. Il Venditore potrà in qualsiasi momento richiedere all’Acquirente una copia della polizza assicurativa.

L’Acquirente dovrà tenere i Prodotti separati dagli altri prodotti in suo possesso. E’ fatto divieto all’Acquirente di rimuovere qualsiasi segno distintivo o qualsivoglia elemento di identificazione dei Prodotti. Del pari, è fatto divieto di inserire i segni distintivi o qualsivoglia elemento di identificazione dei Prodotti in altri prodotti o merci.

18.-Restituzione di prodotti non difettosi

18.1.- Ogni eventuale procedura di reso di Prodotti è ammessa previa emissione di autorizzazione reso da parte del Venditore, contenente l’indicazione dei codici di riferimento, delle quantità, delle taglie e dei colori indicati dall’Acquirente. Qualora i Prodotti vengano restituiti senza tale autorizzazione reso rilasciata dal Venditore, non sarà effettuato alcun accredito.

18.2.-I resi devono essere inviati nelle confezioni o imballi originali.

18.3.- Tutte le spese relative alla devoluzione del prodotto saranno a carico del cliente.

18.4.- Qualora un reso autorizzato venga ricevuto con pezzi mancanti, il credito comprenderà esclusivamente il valore dei Prodotti effettivamente ricevuti dal Venditore.

18.5.- Il Venditore può trattenere il 15% della somma da rimborsare all’Acquirente sulla base dei Prodotti resi conformemente alla clausola 18.1 a copertura delle relative spese di trasporto.  

18.6.- I resi autorizzati dovranno essere inviati entro sette (7) giorni dalla data di autorizzazione. L’effettiva scadenza di tale termine verrà determinata sulla base della data indicata sul documento di trasporto del vettore.

19.-Supporti pubblicitari

Gli espositori e/o gli altri supporti pubblicitari eventualmente forniti dal Venditore devono essere utilizzati esclusivamente in relazione ai Prodotti. In caso di interruzione, sospensione o risoluzione dei rapporti commerciali con l’Acquirente, essi dovranno essere immediatamente restituiti al Venditore. L’Acquirente è tenuto a mantenere il materiale promozionale fornito dal Venditore in buono stato per tutto il periodo di possesso dello stesso.

20.-Risoluzione

20.1.- Fatti salvi gli altri casi di risoluzione espressamente convenuti nelle presenti CGV, il Venditore si riserva il diritto di risolvere il rapporto con l’Acquirente con effetto immediato dandone comunicazione scritta all’Acquirente, se l'Acquirente è in grave violazione delle presenti CGV, di qualsiasi accordo con i suoi creditori o di qualsiasi altro accordo che ha un effetto simile o entra in insolvenza o fallimento. Il mancato pagamento delle somme dovute ai sensi delle presenti CGV è una violazione sostanziale delle stesse.

20.2.- La risoluzione delle presenti CGV non pregiudica i diritti, doveri e responsabilità maturati sia dall'Acquirente che dal Venditore prima della risoluzione.  

20.3.- Il Venditore si riserva il diritto di sospendere in qualsiasi momento e senza preavviso la relazione commerciale con l'Acquirente, comunicandolo per iscritto e con ricevuta di ritorno, nel caso in cui quest'ultimo si trovasse in una posizione che può pregiudicare il pagamento del saldo in sospeso, come ad esempio comprovato stato di insolvenza, incapacità, scioglimento della società, fallimento, concordato o qualsiasi altra procedura concorsuale, senza alcuna pretesa al risarcimento dei danni.  

21.- Forza maggiore

 Il Venditore non sarà responsabile per la mancata o ritardata esecuzione delle prestazioni di cui alle presenti CGV qualora esse siano dipendenti da eventi di forza maggiore quali, a titolo meramente esemplificativo e senza pretesa di esaustività: calamità naturali, guerre, scioperi/agitazioni sindacali, disordini, incendi, eventi atmosferici avversi, esplosioni, eventi terroristici e stati di emergenza nazionale; egli avrà diritto ad una congrua proroga del termine per l’esecuzione delle suddette prestazioni.  

22.- Diritti di proprietà intellettuale

L’Acquirente riconosce espressamente che il Venditore è e resta l’esclusivo licenziatario autorizzato di tutti i diritti di proprietà intellettuale e industriale relativi ai Prodotti e si impegna a non compiere alcun atto, anche solo potenzialmente, idoneo a violare i suddetti diritti del Venditore. In particolare, l’Acquirente non potrà fare alcuna campagna pubblicitaria senza la preventiva autorizzazione scritta del Venditore.  

23.- Protezione dei Dati

Entrambe le parti si impegnano a rispettare le normative vigenti sulla protezione dei dati personali, in particolare la legge organica n. 3/2018 del 5 dicembre, sulla Protezione dei dati personali e la Garanzia dei diritti digitali, e il regolamento 2016/879 del Parlamento europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016, (Regolamento generale sulla protezione dei dati o GDPR) e si impegnano ad adottare tutte le misure di sicurezza richieste da tali normative.  

I dati personali forniti dall’Acquirente al Venditore attraverso moduli di qualsiasi tipo, domande online, ordini di prodotti o in qualsiasi altro modo, saranno incorporati e gestiti nei database del Venditore, insieme ai dati dell’Acquirente ottenuti mediante i comuni file di solvibilità finanziaria.

Il Venditore, agendo come titolare del trattamento dei dati, può trattare i dati al fine di gestire il rapporto contrattuale con l’Acquirente. Inoltre, il Venditore può utilizzare le informazioni ottenute per denunciare, via e-mail, posta ordinaria o telefono, qualsiasi incidente. Al momento della fornitura dei dati personali al Venditore, all’Acquirente sarà chiesto di rilasciare la sua autorizzazione a ricevere promozioni o notizie di qualsiasi tipo in relazione ai Prodotti tramite e-mail o qualsiasi altra comunicazione di natura commerciale. Ove autorizzato, il Venditore può utilizzare i dati a tale scopo. Il Venditore includerà anche nelle sue comunicazioni e-mail precise istruzioni per annullare il consenso alla ricezione di tali comunicazioni commerciali. 

 I dati personali dell’Acquirente possono essere divulgati ad altre società del Gruppo ALPARGATAS per essere trattati per gli stessi scopi sopra menzionati. Tali entità possono trovarsi al di fuori dello Spazio economico europeo, come nel caso della società controllante ubicata in Brasile. 

A tal proposito, il Venditore ha adottato tutte le misure legali necessarie al fine di garantire che il trasferimento dei dati a tali Paesi sia sicuro e conforme alle disposizioni delle normative applicabili e ha stipulato le pertinenti clausole contrattuali tipo allo scopo di attuare le necessarie protezioni per i trasferimenti internazionali dei dati.

I dati possono anche essere divulgati ad associazioni e/o enti che forniscono servizi in relazione alle informazioni sulla solvibilità finanziaria, come gli assicuratori del credito. L’Acquirente autorizza il Venditore ad includere nell’ambito del suddetto trattamento, dati finanziari ottenuti dalle entità che emettono rapporti finanziari, allo scopo di svolgere una gestione adeguata del credito concesso all’Acquirente da parte di Alpargatas Europe, S.L.U. Il nome e l’indirizzo aziendale di queste entità possono essere ottenuti facendone richiesta per iscritto a Alpargatas Europe, S.L.U.  

Allo stesso modo, i fornitori di servizi e gli appaltatori possono avere accesso ai dati personali. L’acquirente avrà firmato accordi scritti con detti fornitori e concederà loro l’accesso ai dati personali, se necessario, al fine di attuare il rapporto contrattuale tra Venditore e clienti. L’Acquirente adotterà le necessarie misure legali e di sicurezza per garantire la sicurezza dei dati. 

Le basi giuridiche per il trattamento dei dati personali si aggiungono al consenso rilasciato dall’Acquirente con l’accettazione di tali condizioni, all’attuazione del rapporto contrattuale che vincola il Venditore e l’Acquirente quando viene richiesto un Prodotto o, ove applicabile, all’interesse legittimo del Venditore.  

L’Acquirente può, nei termini stabiliti dalla legislazione sulla protezione dei dati vigente, revocare l’autorizzazione a trattare e divulgare i propri dati personali e può altresì esercitare i diritti di accesso, rettifica, cancellazione e opposizione, il diritto di richiedere la limitazione del trattamento dei propri dati personali, il diritto alla portabilità dei dati e il diritto di presentare un reclamo presso l’Agenzia spagnola per la protezione dei dati. L’Acquirente può farlo contattando il Venditore per iscritto al seguente indirizzo, Alpargatas Europe, S.L.U, Avenida del Arroyo del Santo, 4bis, 28042, Madrid, Spagna o inviando un’e-mail a dataprotection@alpargatas.com.

I dati personali saranno conservati per il tempo necessario a garantire che il Venditore sia in grado di ottemperare ai propri obblighi legali.

Le persone fisiche che intervengono per conto delle Parti riconoscono e accettano che i loro dati personali saranno trattati per essere utilizzati in relazione allo sviluppo e all’esecuzione del presente Contratto. La base giuridica per il trattamento dei dati è l’esecuzione del rapporto contrattuale e la conformità agli obblighi contrattuali. I dati forniti saranno conservati per il tempo necessario per le finalità succitate e per garantire la conformità agli obblighi legali delle Parti. Le persone fisiche intervenute per conto delle Parti sono informate del fatto che possono, in conformità con i termini stabiliti nelle normative sulla protezione dei dati in vigore, revocare l’autorizzazione concessa al trattamento dei dati, nonché esercitare i diritti di accesso, rettifica, cancellazione e opposizione, il diritto di richiedere la limitazione del trattamento dei propri dati personali, il diritto alla portabilità contattando il Titolare del trattamento pertinente. Allo stesso modo, sono quivi informati del loro diritto di presentare un reclamo presso un’autorità di vigilanza. 

24.- Nullità/esonero parziale

Se una qualsiasi delle presenti clausole dovesse essere o diventare inapplicabile per qualsiasi causa o ragione, la conseguente mancanza di esecutività non pregiudicherà le altre disposizioni delle presenti CGV, e in tal caso, i Contraenti delle presenti CGV si impegnano a sostituirle immediatamente con altre clausole applicabili che corrispondano fedelmente ai contenuti giuridici ed economici di tali termini e condizioni.

25.- Giurisdizione e legge applicabile

 Le presenti CGV sono regolate dalla legge Spagnola, Qualsivoglia controversia che dovesse insorgere in relazione a, o in connessione con, le presenti CGV è assoggettata in via esclusiva alla giurisdizione dell’Autorità Giudiziaria Spagnola.

 

 

 

 

TERMINI D’USO  

 

 

1. Informazioni sull’azienda


ALPARGATAS EUROPE, S.L.U, (d’ora innanzi, “ALPARGATAS”), con sede legale in Avenida Arroyo del Santo, 4 Bis. 28042, Madrid, Spagna, titolare del codice fiscale spagnolo numero: ESB85358596 e iscritta nel Registro delle imprese di Madrid, volume 25.437, foglio 59, sezione 8ª, pagina M-458.276, in quanto proprietaria del Sito Web www.havaianas-store.com (d’ora innanzi, “Sito Web”), Le fornisce seguenti informazioni circa i Termini d’uso del Sito Web.

 

2. Termini d’uso

L’accesso al Sito Web e il relativo utilizzo implicano l’accettazione dei presenti Termini d’uso da parte dell’utente (d’ora innanzi, “Utente”).

3. Utilizzi non consentiti

In quanto Utente del Sito Web, La informiamo che l’accesso al Sito Web o il suo utilizzo per scopi illegali e non autorizzati, siano essi per un guadagno finanziario o no, sono VIETATI; pertanto, dovrà assumersi l’esclusiva responsabilità delle eventuali conseguenze. Tra le azioni vietate figurano, a titolo puramente indicativo:
a. Usare il Sito Web in modo illegale o in qualsiasi altro modo che possa danneggiare, sovraccaricare o compromettere il Sito Web.
b. Introdurre virus informatici o file difettosi oppure ospitare, distribuire o condividere altri materiali o software capaci di danneggiare o alterare il contenuto, i programmi o i sistemi del Sito Web.
c. Utilizzare o rivendere il contenuto del Sito Web per fini commerciali non autorizzati, senza la preventiva autorizzazione di ALPARGATAS. .

ALPARGATAS EUROPE avrà il diritto di assumere le misure necessarie, a propria esclusiva discrezione, su richiesta del soggetto terzo interessato o di un’autorità competente, in caso di violazione delle disposizioni previste in questa clausola. L’adozione di queste misure non darà diritto ad alcun risarcimento.

4. Uso del Sito Web: responsabilità

L’Utente ha l’esclusiva responsabilità del proprio accesso al Sito Web e del relativo utilizzo nel rispetto dei principi di buona fede, moralità e ordine pubblico. L’Utente si impegna a seguire diligentemente tutte le istruzioni che, in merito al suddetto accesso e uso, potrebbero essergli fornite da ALPARGATAS EUROPE, in conformità con le disposizioni dei presenti Termini d’uso.

L’Utente è tenuto a fare un uso ragionevole del Sito Web e del suo contenuto, in linea con le possibilità e gli obiettivi per i quali esso è progettato.
L’Utente ha l’esclusiva responsabilità delle informazioni o dei contenuti di qualsiasi natura che potrebbe divulgare tramite il Sito Web.
5. Protezione dei dati personali

La raccolta e il trattamento dei dati personali forniti dall’Utente, nonché l’esercizio dei diritti dell’Utente nei confronti di questi dati, sono disciplinati dall’Informativa sulla Privacy pubblicata sul Sito Web.

6. Esclusione di responsabilità

6.1. Per i contenuti forniti dagli Utenti

Qualsiasi contenuto, file, informazione, pubblicità, opinione, concetto e immagine, ospitato sul Sito Web, che contravvenga alla legge, alla moralità, alla buona fede e all’ordine pubblico ovvero contenga qualsiasi tipo di virus informatico o simile routine software, sarà rimosso.

ALPARGATAS EUROPE non è responsabile dei contenuti, file, informazioni, pubblicità, opinioni, concetti e immagini che non dipendano dal Sito Web e che non siano gestiti da ALPARGATAS EUROPE.

ALPARGATAS EUROPE declina qualsiasi responsabilità, diretta o indiretta, derivante dall’uso improprio del Sito Web e del suo contenuto da parte dell’Utente. L’Utente è responsabile, in tutti i casi e sotto la sua esclusiva responsabilità, delle conseguenze, dei danni o delle azioni che potrebbero derivare dal suo accesso o utilizzo del Sito Web o dei relativi contenuti, nonché dalla loro riproduzione o comunicazione.

6.2. Per i contenuti di pagine accessibili dal Sito Web

ALPARGATAS EUROPE declina ogni responsabilità per i contenuti, i file, le informazioni, la pubblicità, le opinioni, i concetti e le immagini che siano emessi, pubblicati o distribuiti, direttamente o indirettamente, tramite siti Web interconnessi accessibili dal Sito Web mediante link, nonché tramite servizi che potrebbero essere collegati o correlati al summenzionato sito interconnesso.

6.3. Per il funzionamento del Sito Web

ALPARGATAS EUROPE fornisce i propri servizi e contenuti in modo continuativo, utilizzando tutti i mezzi tecnici a sua disposizione per garantire un servizio soddisfacente.

Quando lo ritenga opportuno, ALPARGATAS EUROPE può apportare correzioni, miglioramenti o modifiche alle informazioni contenute nel Sito Web, ai servizi o ai contenuti, senza che ciò possa dar luogo a richieste di indennizzo o risarcimento o implicare il riconoscimento di una responsabilità.

ALPARGATAS EUROPE non è responsabile dei danni di qualsiasi natura che potrebbero derivare dalla disponibilità e continuità tecnica del funzionamento del Sito Web. In ogni caso, ALPARGATAS EUROPE prenderà tutte le misure necessarie per ripristinare i servizi in caso di guasto tecnico.

7. Proprietà intellettuale e industriale

ALPARGATAS EUROPE, in quanto proprietaria dell’opera collettiva che costituisce il Sito Web, è titolare di tutta la relativa proprietà intellettuale e industriale. Nonostante quanto precede, tutti i marchi e i loghi correlati ad HAVAIANAS menzionati sul Sito Web, sono marchi commerciali o marchi registrati di HAVAIANAS citées sur le Site Internet sont des marques ou des marque déposées par ALPARGATAS, S.A e sono concessi in licenza esclusiva da ALPARGATAS, S.A. to ALPARGATAS EUROPE.

Qualsiasi forma di riproduzione, distribuzione, pubblica divulgazione, trasformazione e, in generale, qualsiasi forma di sfruttamento di tutto o parte del contenuto (immagini, testi, indici, moduli, ecc.) che costituisce il Sito Web, nonché dei database (diritto sui generis) e del software necessario alla sua visualizzazione e al suo funzionamento (inclusi i codici sorgente), è vietata senza la preventiva autorizzazione scritta di ALPARGATAS EUROPE.

In nessuna circostanza, l’Utente può sfruttare o trarre un vantaggio economico, direttamente o indirettamente, in tutto o in parte, dal contenuto (immagini, testi, disegni, indici, moduli, ecc.) che costituisce il Sito Web senza la preventiva autorizzazione scritta diALPARGATAS EUROPE.

Tutto il contenuto, senza limitazioni ed eccezioni, che fa parte del Sito Web, cioè informazioni, articoli, dati, testi, loghi, icone, immagini, la struttura e l’immagine del Sito Web (aspetto esteriore), file video, file audio, database e applicazioni informatiche, appartiene ad ALPARGATAS EUROPE ovvero è utilizzato su licenza di terzi che detengono i diritti di proprietà intellettuale e/o industriale sul suddetto contenuto. Questi diritti sono tutelati dalla normativa prevalente in materia di proprietà intellettuale e industriale.

8. Modifiche ai termini

In qualsiasi momento, ALPARGATAS EUROPE può modificare i presenti termini o introdurre nuovi termini d’uso, risultando sufficiente darne l’annuncio tramite il Sito Web.
Nel caso di un intervento di regolamentazione, una misura legale o una misura di regolamentazione che, a ragionevole giudizio di ALPARGATAS EUROPE vieti, limiti sostanzialmente o renda commercialmente non praticabile la prestazione del servizio, ALPARGATAS EUROPE sarà autorizzata a: (i) modificare il servizio o i termini e le clausole del presente Contratto per adeguarli alla nuova situazione, (ii) risolvere il Contratto. ALPARGATAS EUROPE si esimerà da qualsiasi responsabilità, derivante dalle azioni descritte in questa clausola, pubblicando le modifiche sul Sito Web.

9. Legge e giurisdizione applicabili

La legislazione prevalente determinerà le leggi che disciplineranno i rapporti tra ALPARGATAS EUROPE , l’Utente e il Sito Web, nonché la giurisdizione ad essi applicabile. Tuttavia, nei casi in cui la legislazione prevalente preveda la possibilità per le parti di sottoporsi a una specifica giurisdizione, ALPARGATAS EUROPE e l'UTILISATEUR,rinunciando espressamente a qualsiasi altra giurisdizione ad essi corrispondente, si sottoporranno ai tribunali della città di Madrid, Spagna.
.

 

, si sottoporranno ai tribunali della città di Madrid, Spagna.